Ministro Grillo a Napoli: per la crisi della sanità è necessaria collaborazione tra tutti gli attori coinvolti

«La sanità in Campania merita particolare attenzione. Sono qui per capire in che modo il Ministero può aiutare questa regione». Con queste parole
Ministro Grillo a Napoli: per la crisi della sanità è necessaria collaborazione tra tutti gli attori coinvolti
Author:
undefined
RCS Communication

MAGAZINE

NEWS

Ministro Grillo a Napoli: per la crisi della sanità è necessaria collaborazione tra tutti gli attori coinvolti
10 luglio 2018

Ministro Grillo a Napoli: per la crisi della sanità è necessaria collaborazione tra tutti gli attori coinvolti

«La sanità in Campania merita particolare attenzione. Sono qui per capire in che modo il Ministero può aiutare questa regione». Con queste parole il Ministro della Salute Giulia Grillo, oggi in visita a Napoli, ha evidenziato l’impegno del governo per intervenire sulla crisi del mondo sanitario campano. Il Ministro, accompagnato dal consigliere regionale Valeria Ciarambino, ha effettuato un tour dei principali ospedali della città confrontandosi con le rispettive dirigenze e con il personale medico sulle problematiche economiche e organizzative che compromettono la qualità del servizio sanitario in queste strutture.

Il Ministro si è recato dapprima presso l’ospedale Monaldi, dove ha incontrato Dafne Palmieri, portavoce della protesta di Federconsumatori sull’assistenza medica. Tappe successive della visita sono state poi il Cardarelli, il cui servizio di pronto soccorso è da tempo in grave crisi, e l’Ospedale del Mare, dove venerdì notte, secondo la denuncia del consigliere campano dei Verdi Francesco Borrelli, il reparto di Chirurgia Vascolare è stato chiuso in occasione della festa d’insediamento del nuovo primario Francesco Pignatelli. «Faremo chiarezza su quanto è accaduto, ma ho già attivato un’ispezione dei NAS» ha detto il Ministro commentando la controversa vicenda. «Il governo è a disposizione della Regione per cercare di migliorare il servizio offerto ai cittadini» ha proseguito Grillo. «È mia intenzione garantire il massimo dell’impegno, ma necessitiamo della collaborazione di tutti gli attori in campo».

Il Dott. Antonio De Falco, Segretario Regionale della CIMO, prende atto con soddisfazione delle dichiarazioni del Ministro Grillo sulla necessità che ci sia sulla Sanità Regionale una collaborazione di tutti gli attori in campo e si augura che la CIMO possa offrire un fattivo ed utile apporto per quanto di sua competenza.



SEGUICI


Ciao:

    Nessun contatto nella tua lista chat

    Usa il tasto cerca in alto per aggiungere un contatto